BORSE DI STUDIO 2019/2020

ATTENZIONE --IMPORTANTE PRECISAZIONE

Si informano gli interessati che si sta registrando in molte delle domande per la borsa di studio per l'anno scolastico corrente, presentate dagli STUDENTI MAGGIORENNI (come previsto all'art. 3 del bando provinciale), dichiarazioni nelle attestazioni ISEE nelle quali il richiedente risulta ancora MINORE. In questi casi, l'indicatore ISEE riportato,  valido solo per le prestazioni agevolate rivolte allo studente quando ancora minorenne, non può essere applicato e ritenuto valido in quanto il beneficiario non è più un minore.

Si raccomanda, pertanto, di ricordare agli studenti maggiorenni che, come previsto dall'art. 4 del bando provinciale, si riterrà valido l'ISEE ORDINARIO riferito alla situazione economica del nucleo familiare di cui fanno parte.

Le domande presentate erroneamente da studenti maggiorenni con ISEE nel quale il richiedente risulta ancora minore, possono essere annullate dall'interessato entro la scadenza del termine di presentazione delle domande. Qualora la scuola indicata nel modulo in fase di compilazione sia già intervenuta integrando o validando i dati contenuti nell'istanza, l'annullamento sarà possibile solo rivolgendosi all'assistenza tecnica di ER-GO.

La domanda potrà essere ripresentata entro e non oltre le ore 18,00 del 31 ottobre 2019 (scadenza bando).

Si informano quindi gli studenti maggiorenni di attenersi, nel caso della presentazione della domanda, a quanto sopra indicato.


MODALITA' DI PRESENTAZIONE BANDO

Si informa l'utenza interessata che sul sito di questo Ente è possibile prendere visione e scaricare il bando per la concessione di borse di studio per l'anno scolastico in corso (per collegarsi direttamente alla pagina cliccare qui).

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente on line all'indirizzo https://scuola.er-go.it/ a partire dal

16 SETTEMBRE al 31 OTTOBRE 2019 (entro e non oltre le ore 18,00)

Con riferimento alle domande per le borse di studio per l'anno scolastico corrente, come previsto dalla delibera di Giunta regionale n. 1275 del 29/7/2019, inviata dalla Regione Emilia-Romagna con prot. 2019.0621750 del 30/7/2019, si ricorda che gli istituti scolastici e gli enti di formazione dovranno provvedere a validare, entro e non oltre mercoledì 20 novembre 2019, i dati contenuti nelle domande pervenute.

Urge segnalare che, come previsto dall'art. 3 dal bando provinciale, le domande per il beneficio delle borse di studio per l'anno scolastico 2019/2020 vanno presentate esclusivamente on-line:

1) da uno dei due genitori o da chi rappresenta lo studente ancora MINORE;

2) dallo studente SE MAGGIORENNE.

L'applicativo non consente un controllo automatico dell'età dello studente e, nel caso di studenti maggiorenni, non segnala se la domanda è stata erroneamente presentata dal genitore dello studente maggiorenne anziché dallo studente stesso.

Si chiede, quindi, alle famiglie interessate e gli studenti maggiorenni di attenersi, nel caso della presentazione della domanda, a quanto sopra indicato.